Ossessioni e compulsioni

Ossessioni e compulsioni 2016-11-13T17:30:32+00:00

Ossessioni

Carra_ciò_che_mi_ha_detto_il_tram_1911

Le ossessioni sono pensieri, immagini o sensazioni estranee che occupano pervasivamente e ripetutamente i pensieri e le sensazioni proprie, insinuandosi o sovrapponendosi ad esse al di fuori di ogni controllo. La persona colpita non vorrebbe avere queste idee, trovandole disturbanti ed invasive, e normalmente riconosce che esse non hanno senso, ma lo stesso non riesce a liberarsene se non in parte attraverso alcuni rituali. Le persone con OCD possono preoccuparsi eccessivamente dello sporco o dei germi ed essere ossessionati dall’idea di essere contaminati o di poster contaminare gli altri. Oppure possono aver ossessivamente paura che qualcuno possa farsi male o morire, di poter danneggiare qualcuno facendo qualcosa (ad esempio guidando un’autovettura) nonostante sappiano che ciò non è realistico. Le ossessioni sono accompagnate da spiacevoli acuti sentimenti, quali possono essere la paura, il disgusto, il dubbio, la preoccupazione, la rabbia e la percezione che qualcosa guidi gli eventi in modo che essi “siano proprio” come si teme.

Compulsioni

Le ossessioni sono pensieri, immagini o sensazioni estranee che occupano pervasivamente e ripetutamente i pensieri e le sensazioni proprie, insinuandosi o sovrapponendosi ad esse al di fuori di ogni controllo. La persona colpita non vorrebbe avere queste idee, trovandole disturbanti ed invasive, e normalmente riconosce che esse non hanno senso, ma lo stesso non riesce a liberarsene se non in parte attraverso alcuni rituali. Le persone con OCD possono preoccuparsi eccessivamente dello sporco o dei germi ed essere ossessionati dall’idea di essere contaminati o di poster contaminare gli altri. Oppure possono aver ossessivamente paura che qualcuno possa farsi male o morire, di poter danneggiare qualcuno facendo qualcosa (ad esempio guidando un’autovettura) nonostante sappiano che ciò non è realistico. Le ossessioni sono accompagnate da spiacevoli acuti sentimenti, quali possono essere la paura, il disgusto, il dubbio, la preoccupazione, la rabbia e la percezione che qualcosa guidi gli eventi in modo che essi “siano proprio” come si teme.

Accesso Riservato ai soci!

ISCRIVITI per leggere il testo integrale.

Clicca qui per associarti.