“Disordine da tic”

//“Disordine da tic”
“Disordine da tic” 2015-04-10T21:16:26+00:00

Traduzione e interpretazione di Gianfranco Morciano da :
“Guide to the Diagnosis and Treatment of Tourette Syndrome”

written by Ruth Bowling Bruun, Donald J. Cohen, James F. Leckman

I TIC sono involontari, rapidi, ripetitivi e stereotipati movimenti di muscoli individuali o gruppi. Sono più facilmente riconoscibili che definibili con precisione a parole. I disordini da TICS sono generalmente classificati secondo l’età di comparsa, la frequenza, la durata ed anche in base alla presenza di TICS vocali o verbali.

I TIC transitori spesso cominciano durante gli anni della scuola materna e possono essere presenti nel 18% di tutti i bambini. I TIC più comuni includono strizzamento di occhi (blinking), tirar su di naso, smorfie e squittii. Le vocalizzazioni transitorie sono meno comuni e includono vari suoni di gola, mormorii ed altri rumori. I TIC dell’infanzia possono presentarsi come bizzarre leccatine del palmo della mano, gesti di strizzare o pizzicare i genitali. Sono particolarmente evidenti durante i periodi di eccitamento intenso o fatica. Come per tutte le sindromi da TIC, i ragazzi hanno 3 possibilità in più delle femmine di contrarre il disturbo. Mentre i TIC transitori non persistono per più di un anno, non è inusuale per un bambino avere ripetuti episodi di TIC transitori nel corso di numerosi anni.

Accesso Riservato ai soci!

ISCRIVITI per leggere il testo integrale.

Clicca qui per associarti.