E’ uscito il testo di Gianfranco Morciano

///E’ uscito il testo di Gianfranco Morciano

“Tic ed altre risposte compensative”

Tic ed altre risposte compensative

Dopo il testo di Chiara Fastame “Sindrome di Tourette” e il romanzo di Roberto Tartaglia “lo scaccia pensieri”,

cresce ancora la letteratura sulla sindrome prodotta da AST-SIT, è infatti uscito il testo di Gianfranco Morciano:  Tic ed altre risposte compensative.

(in Ed. Youcanprint). Ordinabile in qualsiasi libreria o in Amazon attraverso il codice ISBN 9788891173508.

http://www.ibs.it/libri/morciano+gianfranco/libri+di+morciano+gianfranco.html

Presentazione testo:

La sindrome di Tourette è appunto una sindrome, quindi una somma di correlati sintomatologici, troppe volte trattata come malattia e come causa dei sintomi stessi. L’autore, che si è occupato per molti anni di autismo e di disturbi pervasivi dello sviluppo, chiarisce l’illogicità di considerare un sintomo come causa di se stesso e propone un approccio abilitativo fondato sul neuro-sviluppo, sulla riabilitazione sensorio-motoria e sull’ascolto empatico, un approccio da lui complessivamente definito di neuro-educazione. In questo quadro sindromico è importante, sostiene l’autore, che ogni intervento si origini dalla comprensione del senso e dell’utilità che le diverse manifestazioni, tra le quali vi sono i tic, hanno per il sistema nervoso, che differiscono in ogni persona . L’autore non tratta della sola cura, non manca infatti di affrontare le implicazioni esistenziali e personologiche di questa sindrome ed anche alcuni vantaggi che essa può procurare ad alcuni per iper-compensazione. Dalla sindrome trae inoltre diversi elementi da afferire alla “comprensione della natura umana in generale”, com’era nell’auspicio del grande neuro-psicologo sovietico Alexsander Lurija.

338 pagine, 520 note, 10 capitoli, 135 riferimenti a letteratura scientifica e ricerche, illustrazioni di Franco Durante, prefazione di Roberto Tartaglia presidente AST-SIT, Post- fazione di Antonio Parisi neurofisiopatologo e presidente del Centro studi per le neuroscienze dello sviluppo di Sorrento.

INDICE:

PREFAZIONE, di Roberto P. Tartaglia 4

I COLPI DI GINETTO 7

PREFAZIONE dell’autore 28

I – DIAGNOSI E STILE CURATIVO 32

  1. Diagnosi 32
  2. Minimal Brain Dysfunction verso compensazioni e apprendimento 38
  3. Ipercompensazioni 43
  4. Interrogare segni e sintomi 46

II – L’EDUCAZIONE SENSO-MOTORIA ED I SUOI ILLUSTRI PREDECESSORI 50

  1. Sensi, moto e prassie 50
  2. Predecessori, Itard innanzitutto 62

III – TATTO 68

  1. Anognosia e parallelismo 68
  2. Toccare e vedere, sentirsi e toccarsi: dal parallelismo alle convergenze 93

IV – LATERALITA’, SPECULARITA’, SPECCHIO 103

  1. Parificazione simmetrica verso asimmetria e dominanza 103
  2. Simmetria e asimmetria nel comportamento verbale e nel pensiero 111

V – COMPORTAMENTI ORMONALI 115

  1. Competitività e altri comportamenti “antipatici” 115
  2. Testosterone e sviluppo 119
  3. Famiglia palestra competitiva e luogo di possibile ricomposizione 126
  4. L’educazione dell’elefante 130
  5. Riassunto e Conclusioni di questo capitolo 132

VI – PENSIERO ANALOGICO-VISIVO 140

  1. Pensiero visivo-analogico 140
  2. Il dibattito teorico 142
  3. Filogenetica 146
  4. Alcune ricadute del parziale aggancio alla filogenesi 150
  5. Una particolare forma di visione: i neuroni specchio, con l’imitazione,
    gli eco-fenomeni ed una riflessione sui videogames 156

VII – INQUIETUDINE COMPAGNA DI VITA – OCD 166

  1. OCD 166
  2. Cure fondate sull’apprendimento 170
  3. Le “quasi compulsioni” e le compulsioni senza ossessioni 177
  4. Il tic “successivo” e la strana categoria dei “tic mentali” 180
  5. Il circuito dell’ossessione 182
  6. Cambiare le convinzioni per riorganizzare il circuito 184
  7. Puntare sulla rieducazione e sulla rimappatura della corteccia frontale 186

VIII – ANOMALIE ATTENTIVE COME PROBLEMA DI MEMORIA 190

  1. ADHD, la “comorbilità” contestata 190
  2. Attenzione e memoria di lavoro 193
  3. Anomalie attentive in cinque punti 197
  4. Considerazioni conclusive sulle anomalie attentive 218

IX – EDUCAZIONE E INSEGNAMENTO 221

  1. Scuola 221
  2. Scuola e tutela 223
  3. La competitività a scuola e il caso del voto 226
  4. Muoversi a scuola 231
  5. I compiti 232
  6. Difficoltà di letto-scrittura e di studio 238
  7. Ripensare la scuola, in particolare quella dell’obbligo 249

X – LA NOSTRA ASSOCIAZIONE 257

AST-sit /Associazione Sindrome di Tourette “siamo in tanti” 257

CONCLUSIONI 263

POST-FAZIONE Parisi…………………………………………………………..…………………………… 273

Appendice 1 “Cause sociali e conversione”…………………………..…..……………….….. 278

Appendice 2 “Genio e sregolatezza” ……………………………………………………………….290

Appendice 3 “Biologia dello stress”………………………………………………………………….297

Appendice 4 “Un altro modo per dire Ti Amo”……………………………………………….. 307

Appendice 5 “La difficoltà a parlarne”……………………………………………………………..311

BIBLIOGRAFIA ………………………………………………………………………………………………….326

Indice .……………………………………………………………………………………………………………..335

By | 2016-11-13T17:30:33+00:00 febbraio 21st, 2015|Categories: News|Commenti disabilitati su E’ uscito il testo di Gianfranco Morciano

About the Author: