Lo staff scientifico

//Lo staff scientifico
Lo staff scientifico 2015-04-09T11:49:59+00:00

Il Comitato Scientifico supporta AST-SIT e tutte le sue iniziative pubbliche, sta provando a definire un protocollo di cura integrato, con una presa in carico globale fatta di ipotesi basate sull’evidenza scientifica e interventi che sappiano integrarsi con quelli farmacologici, protocollo da offrire ai centri che lo vorranno utilizzare. E’ speranza del Comitato collegare specialisti di tutta Italia che si occupano della sindrome di Tourette così come delle altre in diverso modo a questa sovrapponibili o contigue.

Il sito www.sindromeditourette.it ha soprattutto il compito di rappresentare il lavoro e le ricerche del Comitato Scientifico, del particolare approccio del suo fondatore e nel contempo continuare a dare tutte le informazioni inerente l’attività associativa di AST-SIT.
Fra i progetti per il futuro, AST-SIT intende contribuire a far nascere una Laurea Specialistica in Neuro-Educazione, come proseguimento della laurea di primo livello in Educazione Professionale, o almeno di far partire un corso di perfezionamento riconosciuto dall’Università all’interno della Facoltà di Medicina per mantenere il vincolo scientifico ed evitare le scivolate troppo umanistiche ed idealistiche.

Non stupisca l’attenzione che il Comitato dà alle pratiche riabilitative ed educative. Quello psico-neuro-educazionale è infatti il taglio che ci caratterizza, convinti che l’esperienza produce nel sistema nervoso modificazioni a volte persino più significative dell’ intervento farmacologico, comunque spesso fondamentale come intervento collaterale.

Lo staff scientifico è formato dai seguenti professionisti:

  • Gianfranco Morciano

    Pedagogista e già docente universitario, presso l’Università Statale di Milano, Facoltà di Medicina, classe delle Lauree della Riabilitazione, Esperto in Pedagogia Sperimentale e riabilitazione, fautore della pratica di neuro-educazione, fondatore di AST-SIT e autore del libro “Tic ed altre risposte compensative”.

  • Antonio Parisi

    Neurofisiopatologo, Presidente del Centro Studi per le neuroscienze dello sviluppo di Sorrento, membro del Comitato Scientifico di AST-SIT, ha collaborato per circa dieci anni presso la cattedra di neurofisiopatologia del 1° Policlinico dell’Università di Napoli, ha pubblicato oltre venti lavori scientifici su argomenti di neurologia clinica ed in particolare di epilettologia e di cerebrolesioni dell’età evolutiva, autore del testo “I bambini dallo sguardo sfuggente”.

  • Annalisa Buonomo

    Pedagogista a orientamento clinico e riabilitativo, Responsabile Scientifico del Centro per le neuroscienze dello sviluppo di Sorrento, direttrice del Master post-laurea sulla riabilitazione sensorio-motoria di Sorrento, autrice del manuale “La fabbrica della lettura”.

  • Enrico Alagna

    Medico chirurgo.

  • Marco Bortolato

    Psicofarmacologo e neurofisiopatologo, docente presso la University of Southern California, Los Angeles USA. Ricercatore presso il Department of Molecular Pharmacology and Toxicology.

  • Chiara Fastame

    Docente a contratto all’ Università di Pavia; corso di perfezionamento in Psicopatologia dell’apprendimento; specializzata in Psicologia dell’Handicap e dei disturbi comportamentali legati alle varie sindromi.

Mail dello staff scientifico : staff.scientifico[at]sindromeditourette.it